L’ormone idrosolubile adrenalina agisce se presente all’esterno della cellula, mentre non agisce se viene iniettato nel citosol. Perché?

I segnali chimici attivati dall’ormone agiscono a livello extracellulare

L’ormone all’interno della cellula trasloca nel nucleo dove non può agire

Soltanto all’esterno della cellula è possibile raggiungere la concentrazione necessaria

L’ormone deve legarsi alla porzione extracellulare del suo specifico recettore

La composizione chimica del citosol inibisce la funzione dell’ormone

Skuola.net News è una testata giornalistica iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione.
Registrazione: n° 20792 del 23/12/2001.
©2000—2024 Skuola Network s.r.l. Tutti i diritti riservati. — P.I. 10404470014.